autunno

autunno

sabato 3 giugno 2017

poesie di domenica(o) poesie dell'Ego

corrono  sentieri polverosi e aridi 
in direzioni a volte incongruenti
 scarpe di cartone incamminate
perdute genti attraversano il confine

dietro il deserto piano desolato 
di qua deserto solitario pianto


piovono troppe paure indifferenza 
 mondi che han scordato la partenza
 quando in molti erano a cercare
quel suolo amico nel farsi calpestare


solo chi è nato libero non sa
che prezzo alto ha la nostra età


beato colui che spera nel domani
lontano da miserie e turbamenti
 cercando nella strada polverosa
 un mondo di speranze 
 piogge amiche




Walter Ego