autunno

autunno

sabato 14 maggio 2016

POESIE DI DOMENICA(O) MIMMO

Filo di conoscenza tempo crespo

Sole che sul filo dondoli
non scordarti del domani
nostro umano sperare
di te che scendi e poi
risali da un altro filo
tirandoti scompari
riappari altrove
seguendo le rotaie
dell’universo

va

ad evaporare ripetute acque
che anch’esse appaiono sul filo
di un orizzonte mare
che non vedo
ma ne sento già
 il rumore
che increspi l’onda
e con la luna
ne movimenti
  rigo
di breve conoscenza
ti fai insidia insieme
a me
che però adesso

ancora

vivo